Campania, quota neve in calo

NAPOLI, 10 GEN – Freddo e possibili nevicate ad alta quota, in Campania, mentre si normalizza la situazione nel sarnese: e’ questo il bollettino della protezione civile regionale Campania, dopo giorni di maltempo che hanno provocato anche danni al territorio. Il Sarno, esondato nella notte fra venerdi’ e sabato, non desta preoccupazione, anche in seguito agli interventi messi a punto dalla protezione civile nelle fasi piu’ critiche. Si mantiene comunque l’attenzione sul flusso del fiume, in seguito alle abbondanti piogge dei giorni scorsi. In serata sono previste nuove precipitazioni, con nevicate fra i 700 e gli 800 metri di altezza e gelate fra i 600 e i 700 metri. La protezione civile invita chi deve mettersi in viaggio a munirsi di catene a bordo.(ANSA)