Caldo in arrivo sulla Sicilia: analisi dei venti al suolo per domattina. Forte scirocco nel messinese

Stanno aumentando le temperature, in Sicilia, dopo una mattinata con valori ancora abbastanza piacevoli un pò in tutta la Regione. A Palermo la temperatura è di +30°C, a Catania di +29°C nonostante l’ora, ormai di tardo pomeriggio. Le temperature aumenteranno ancora nella sera/notte, per raggiungere il picco del caldo nella mattinata di domani.
Poi proprio domani, nelle ore centrali della giornata, rinfrescherà decisamente con l’arrivo di forti venti di maestrale. Ma intanto, per 18 ore, la Sicilia vivrà una velocissima vampata di calore che in qualche area si potrà rilevare abbastanza intensa, specie se ci sarà favonio.
Però, come abbiamo già scritto nelle previsioni dettagliate su quest’episodio caldo, difficilmente i venti soffieranno dai monti in quasi tutto il territorio isolano: non ci sarà favonio in tutta la Sicilia orientale, dove le correnti saranno da est e quindi verranno dallo Jonio (Messina e Catania supereranno appena i +30°C con alti tassi di umidità relativa, così come Siracusa); non ci sarà favonio su quasi tutta la Sicilia settentrionale, da Trapani a Capo d’Orlando, con correnti settentrionali provenienti dal Tirreno (anche Palermo dovrebbe mantenersi sui +30°C, anche in questo caso con alti tassi di umidità relativa); non ci sarà favonio neanche sui litorali del Canale di Sicilia, da Marsala a Pachino, con venti merdionali provenienti dal mare (e anche qui si potranno appena sfiorare i +30°C, con alti tassi di umidità rlativa).

Come possiamo vedere dalla mappa WRF, le uniche zone che potrebbero avere favonio sono le zone interne di Catanese e Nisseno, dove si potranno superare i +35°C, e soprattutto una porzione (la più orientale) del Messinese Tirrenico, nel territorio di Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto, dove potrebbe esserci un vento di scirocco molto forte (raffiche superiori ai 100km/h) e le temperature potranno raggiungere lungo la costa i +38°C!

Temperature simili, comunque superiori ai +35°C, potranno essere raggiunte anche nella Calabria tirrenica meridionale, sui versanti Tirrenici di Serre e Aspromonte, sempre per il favonio molto forte con scirocco a oltre 100km/h!