Reggina: nuove maglie e presentazione sono già da serie A. Foto e...

Reggina: nuove maglie e presentazione sono già da serie A. Foto e video

La Reggina inizia la stagione 2011/2012 con un grande bagno di folla: ieri sera all’Arena Ciccio Franco, sul Lungomare Falcomatà, migliaia di tifosi hanno ritrovato i loro amati protagonisti dopo l’esaltante scorsa stagione conclusa con la beffa di Novara nella semifinale playoff. Bandiere, striscioni, fumogeni e tanta passione: questi gli ingredienti di una serata di grande festa per la nuova Reggina di Foti, Giacchetta e Breda.
Dopo tanti anni è ritornato l’appuntamento della presentazione estiva della squadra alla città, un momento assolutamente da serie A innanzitutto per l’incredibile cornice di pubblico, ma anche per l’entusiasmo della squadra, dal Presidente ai giocatori, e dei tifosi. Quasi due ore no-stop sul palco di Rtl, con le parole di tutti i giocatori, chiamati singolarmente dai presentatori e osannati dal pubbico, prima della sfilata con le nuove – splendide – maglie targate Givova.
Tanti applausi per Foti, per il D.S. Giacchetta e per mister Breda, oltre che ovviamente per tutti i giocatori. All’applausometro, però, sono risultati i più acclamati tra tutti il portiere Puggioni, capitan Bonazzoli, Giacomo Tedesco e Simone Rizzato, che si è visibilmente emozionato fino ad avere le lacrime agli occhi e far fatica a parlare: “non mi aspettavo tutto questo, grazie mille, grazie di cuore” ha detto ai suoi tifosi.
Anche Bonazzoli, Puggioni e Tedesco hanno sottolineato la straordinaria cornice di pubblico, “speriamo di avervi così numerosi anche al Granillo perchè con la spinta che può dare la tifoseria di Reggio Calabria, possiamo fare davvero grandi cose” hanno detto.
Alessio Viola ha ricordato la sua grande emozione provata al gol decisivo della partita contro il Novara in campionato: “spero di rivivere tante altre volte momenti simili quest’anno“.
Adejo, invece, ha ballato il Moonwalk di Michael Jackson imitando Boateng: i giocatori si sono divertiti tutti, compresi i nuovi (Marino, Ruggeri, Bombagi, Carroccio, tutti particolarmente impressionati dalla straordinaria mole di pubblico) e i rientri (il portiere Marino, Missiroli, Ceravolo, Sy, Camilleri).
Tutti in coro hanno ripetuto di “sperare di ripetere lo splendido campionato dell’anno scorso, e, anzi, di fare anche meglio“. Un Foti raggiante, soprattutto dopo gli applausi decisi dei tifosi nei suoi confronti, ha salutato con grande affetto la tifoseria fino a non voler quasi più scendere dal palco.
Nicolas Viola ha giocato con le imitazioni: simpatica quella dello stesso Presidente Foti, davvero incredibile quella (perfetta!!) di Nonna Maria, presente anche lei tra il pubblico, in prima fila.

In conclusione, sono state presentate le nuove, straordinarie, maglie della squadra per la stagione 2011/2012, la prima con Givova che sarà il partner tecnico della Reggina anche in occasione del centenario. L’accordo che lega l’azienda campana agli amaranto, infatti, culminerà nella data storica del 2014. Già in occasione del proprio 25% la Reggina aveva annunciato di voler onorare, in questo simbolico conto alla rovescia verso quota 100 anni, la memoria di un club che ha segnato storia e tradizioni di questa terra.

Bianconera era la prima divisa della Reggina. La collezione 2011-2012 vuole sottolineare il richiamo storico attraverso un incrocio cromatico senza precedenti. Il nero presenzia nella maglia Home. Al bianco è dedicata la maglia Away, l’amaranto resta centrale in tutte le divise.

La prima maglia “Home” riprende lo stile delle bande orizzontali irregolari, amaranto e nere. Riprendendo un elemento mai riportato prima si fondono tra loro richiamate da ulteriori bande più sottili. Anche i bordini a fondo manica sono irregolari. Leggere ed elastiche, riportano il dettaglio in oro “Reggina Calcio” dietro il collo.

La maglia “Away” predilige, come da tradizione, il bianco come colore principale. Lo scollo testimonia l’innovazione nel disegno della divisa con una profonda V nera. Spiccano, inoltre, le due bande verticali che riprendono i colori storici del club.

La maglia “Third” riprende il disegno della maglia Away, invertendo i colori. E’ questa volta il nero ad esser protagonista sposando l’amaranto della V. Le bande laterali che fanno da cornice alla maglia sono, invece, questa volta bianche ed amaranto.

Un prodotto, secondo quanto si legge sul sito ufficiale http://regginacalcio.com/, innovativo che esalta, attraverso lo stile, quelle caratteristiche che contraddistinguono la Reggina: l’aggressività, l’innovazione, l’eleganza, il coraggio.

Significativa, in questo senso, la scelta del tessuto “TEI” che conferisce elasticità, leggerezza, resistenza e un forte potere coibente. Il logo Reggina Calcio sul petto è una patch ricamata. Il Logo Reggina posizionato all’interno del colletto è in transfer. Ricamato è il marchio Givova, su entrambe le maniche, così come sul petto. Color oro la scritta Reggina Calcio posizionata sul retro del colletto. Le cuciture sono studiate in modo da risultare impercettibili a contatto con la pelle, dando vita ad un prodotto il cui principale intento è quello di stupire l’osservatore e dare comfort a chi lo indossa.

Grande soddisfazione da parte del Presidente Foti: “ho apprezzato molto la collezione Reggina 2011-2012 che indosseremo nel prossimo campionato. Omaggia la nostra storia riprendendo i primi colori del club ed esalta, allo stesso, tempo la ricerca dell’innovazione che ci contraddistingue con una linea moderna e con tecnologie all’avanguardia. Iniziamo nel migliore dei modi questa partnership con Givova convinti di poter intraprendere un percorso comune che porti alla reciproca valorizzazione culminando nel nostro centenario. Le maglie che vestiremo quest’anno trasmettono tutta la determinazione del nostro club e, sono certo, cementificheranno il senso di appartenenza di chi le indosserà, dai calciatori ai nostri tifosi”.

Il patron di Givova, Giovanni Acanfora ha espresso la sua personale soddisfazione per il sodalizio con il club più importante e rappresentativo di una terra che ha dato i natali a tanti campioni oltre che per una collezione che sottolinea, ancora una volta, l’eccellenza professionale dell’azienda campana.

PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI SULLA REGGINA CON TUTTE LE NEWS SEMPRE AGGIORNATE CONSIGLIAMO http://www.reggionelpallone.it/

http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-snc4/41590_107117765978841_7892_n.jpg

Tutte le foto della serata di ieri:

Adejo balla il Moonwalk di Michael Jackson come Kevin Prince Boateng

La presentazione delle nuove maglie

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...