Astronomia: il mistero della nebulosa cascata

Il mistero della nebulosa cascata
Il mistero della nebulosa cascata

Cosa ha creato la nebulosa Cascata? Nessuno lo sa. La struttura vista nella regione di NGC 1999 nel complesso della Grande Nube molecolare di Orione è una delle strutture più misteriose dell’universo. Designato come HH-222, il flusso gassoso allungato si estende per una decina di anni luce ed emette una serie insolita di colori.  Una delle possibili ipotesi è che il filamento di gas sia il risultato del vento proveniente da una giovane stella di una vicina nuvola molecolare. Questo non spiegherebbe, però, perché i flussi a cascata e più deboli, sembrino convergere verso una luminosa ma non insolita fonte radio termica, situata verso la parte sinistra superiore della struttura di curvatura. Un’altra ipotesi è che l’insolita sorgente radio nasca da un sistema binario contenente una calda nana bianca, una stella di neutroni o un buco nero, e che la cascata sia solo un getto proveniente da questo sistema energetico.  Tali sistemi, però, sono in genere forti emettitori di raggi X, che a quanto pare non sono stati individuati. Forse osservazioni ben ponderate possono creare in futuro un ragionamento deduttivo che ci dica la vera origine di questo oggetto così enigmatico. Per ora questo caso rimane irrisolto.