Caldo: la conferma del Cnr sul settembre da record

Caldo: la conferma del Cnr sul settembre da record

Quello appena passato è stato il 2° settembre più caldo in Italia dal 1800 a oggi e il 1° al Nord. La conferma, dopo i dati diffusi i giorni scorsi dalla Società meteorologica italiana, arriva dai rilevamenti della banca dati del Gruppo di climatologia storica dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche (Isac-Cnr) di Bologna. A livello nazionale il settembre 2011 è secondo con un’anomalia di +2.6°C  rispetto alla media del periodo di riferimento (1971-2000). Il settembre più caldo di sempre rimane quello del 1987, con un’anomalia di +2.8°C sulla media. Per il Nord Italia lo scorso mese è stato invece il più caldo in assoluto, con +3°C rispetto alla media di riferimento (1971-2000), seguito da quello 1987 con +2.8°C. Per quanto riguarda le precipitazioni, con un -10% rispetto alla media del periodo di riferimento (1971-2000) il settembre 2011 è il 118° più piovoso, ovvero il 95° più secco. Meno 30% rispetto alla media per il Nord Italia, un dato anche questo abbastanza nella norma.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...