Catanzaro, nuova allerta meteo per venerdì

mercoledì 23 novembre 2011, 11:26 di

Splende il sole questa mattina a Catanzaro. Ma non durerà. La città è in allerta, mentre la macchina dell’amministrazione comunale sta lottando contro il tempo per ripristinare gli accessi alla città, isolata da ieri. Lo spiega al sito dell’Anci il sindaco Michele Traversa: “Al momento stiamo provvedendo a rimettere in sesto le vie principali di accesso alla città. A causa dell’alluvione di ieri le strade non sono del tutto percorribili e ci sono stati molti smottamenti sulle colline che circondano la città“. E avverte il sindaco: “Il problema più grave, al momento, riguarda i rifiuti: anche le discariche autorizzate, già in sofferenza, hanno subito smottamenti e al momento sono ferme. I rifiuti solidi urbani non sono stati raccolti, e il maltempo li ha dispersi per le strade“. Intanto “abbiamo evacuato circa 20 famiglie dei quartieri più a sud, e le stiamo ospitando in albergo. Abbiamo anche trasportato i beni di queste case in locali sicuri della Protezione civile, ma i piani bassi di case e villette sono tutti allagati da acqua e fango, per questo continuiamo a tenere sotto stretto monitoraggio le zone più a rischio della città“. Scampato il rischio della tragedia ieri, quando un treno è deragliato e il ponte che aveva appena superato è crollato, “il problema principale adesso – dice Traversaresta quello dei rifiuti: nelle due discariche di Catanzaro vengono smaltiti i rifiuti di tutta la provincia, nonché gli scarti di altri impianti, ma al momento la situazione è di completo stallo“. Tutte le scuole sono chiuse e i cittadini sono stati invitati a non muoversi dalla loro case e a mantenersi nei piani alti, “soprattutto per consentire ai mezzi dell’amministrazione al lavoro sulle strade una rapida soluzione dei problemi e assicurare nuovamente l’accesso alla città“. E per venerdì la Protezione civile ha previsto un nuovo allerta.

Commenta



MeteoWeb disponibile su App Store

Iscriviti alla Newsletter
Accedi