Scossa di terremoto in Lunigiana: epicentro tra Fivizzano, Casola in Lunigiana e Comano

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 e’ stata avvertita alle 19.33 in provincia di Massa Carrara. L’epicentro sarebbe in Lunigiana. La scossa e’ stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica ad una profondita’ di circa quattro chilometri. Numerose le telefonate ai distaccamenti dei vigili del fuoco da parte dei cittadini. La scossa sismica – rende noto la Protezione civile – e’ stata avvertita dalla popolazione in provincia di Massa Carrara. Localita’ prossime all’epicentro: Fivizzano, Casola in Lunigiana e Comano. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia della Protezione non risultano al momento danni a persone e/o cose. Secondo i rilievi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’evento sismico e’ stato registrato alle 20.33 con una magnitudo di 2.7.

CONDIVIDI
Nato a Reggio Calabria il 18 maggio 1986, è giornalista pubblicista dal 2009. Nel 2004 ha fondato il blog MeteoWeb che nel 2010 è diventato testata giornalistica, di cui è Direttore Responsabile. Dirige diverse testate per il gruppo editoriale Socedit