Caldo, anziani morti sul litorale pisano: polemiche del Codacons sul sistema di...

Caldo, anziani morti sul litorale pisano: polemiche del Codacons sul sistema di allarme meteo

Due persone anziane sono morte oggi su una spiaggia a Tirrenia “Pisa è uno degli oltre 8.000 comuni italiani nei quali non è attivo il sistema (Heat Health Watch Warning System) ossia il sistema di previsione allarme meteo, in funzione in appena 27 città, e nei quali non è prevista la cosiddetta ‘Anagrafe della suscettibilità’ per censire le persone più sensibili all’aumento delle temperature, attiva in appena 25 località”. Lo ricorda il Codacons in una nota. “Non che questo avrebbe evitato le morti di oggi – afferma l’associazione – dato che anche in quelle 25 presunte isole ‘felici’ i pronto soccorso sono regolarmente intasati di accessi ad ogni ondata di calore, ma certo questa circostanza dimostra quanto poco si stia facendo in questo momento in Italia per prevenire l’aumento della mortalità tra gli anziani”. “L’attivazione di un numero gratuito nazionale 1500 non serve certo ad informare la popolazione sui rischi legati alle ondate di calore. Inoltre il problema resta quello di un serio coinvolgimento dei medici di famiglia nell’azione di prevenzione, l’unico esercito diffuso capillarmente in ogni comune, decisamente sottoutilizzato – conclude l`associazione”, conclude il Codacons.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...