Previsioni Meteo: allerta per le prossime ore, forti temporali al centro/nord. Molti...

Previsioni Meteo: allerta per le prossime ore, forti temporali al centro/nord. Molti dubbi per la prossima settimana

E’ allerta meteo al centro/nord Italia per i forti temporali che domani, domenica 30 settembre, colpiranno un po’ tutte le Regioni, soprattutto nel pomeriggio/sera tra Lazio, Toscana, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia: la perturbazione n°6 di settembre, che interesserà il nostro Paese proprio nelle ultime ore del mese, non sarà docile e potrebbe provocare anche forti nubifragi con grandinate, trombe d’aria e piogge torrenziali. Non sono da escludere autentiche tempeste di fulmini e saette.
Al centro/sud, intanto, continuerà a far caldo ma le temperature inizieranno lentamente a diminuire, in vista del brusco crollo termico atteso per l’inizio della prossima settimana, nei primi giorni di ottobre, quando la situazione cambierà e tornerà ad essere tipicamente  autunnale non tanto dal punto di vista delle condizioni meteo, quanto invece sotto l’aspetto termico, con un ritorno alla normalità almeno tra martedì 2 e giovedì 4 ottobre.
Le previsioni per la prossima settimana, però, sono  un vero e proprio rebus: cosa succederà in Italia? Le prospettive anticicloniche che sembravano ormai ovvie fino agli aggiornamenti di ieri, non sono più così convincenti alla luce delle ultime emissioni modellistiche; non è da escludere che il clima rimanga variabile e perturbato per tutta la settimana, soprattutto al centro/nord, con temporali soprattutto nelle ore pomeridiane, pur senza vere e proprie perturbazioni ben organizzate. Insomma, l’autunno deve ancora entrare in forma, però inizia a fare le prove generali … intanto concentriamoci su quanto accadrà nelle prossime ore, perchè è alta la possibilità di fenomeni estremi al centro/nord.
Per seguire la situazione in diretta, monitorate le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...