Invia foto, video e segnalazioni a info@meteoweb.it


Allerta Meteo della protezione civile per domenica: forte maltempo in Friuli Venezia Giulia

venerdì 2 novembre 2012, 13:25 di

Credit: ESA

La Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia ha allertato i Comuni e il sistema regionale integrato di Protezione civile, sulla base del previsto peggioramento delle condizioni meteo con l’arrivo domenica prossima di una perturbazione che portera’ piogge intense e molte intense sulla fascia orientale, accompagnate da forti venti dai quadranti meridionali. Nel dettaglio, dal pomeriggio di domenica arriveranno piogge intense, molto intense sulle Prealpi Giulie. Sulla costa soffiera’ vento forte da sud, con raffiche in serata intorno agli 80 km/h e sono possibili mareggiate. Gia’ ieri lungo la costa l’acqua ha fatto seri danni, invedendo parte del centro di Trieste e di Grado. Lunedi’ sono previsti temporali e piogge intense a ovest, molto intense a est. Dalla sera il vento girera’ in bora e il tempo migliorera’. Sono probabili situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, locali fenomeni di instabilita’ dei pendii e innalzamento dei corsi d’acqua. La Protezione Civile della Regione, tramite la Sala operativa di Palmanova, mantiene inoltre stretti contatti con l’Agenzia per l’Ambiente della Repubblica Slovena (Arso) e la Protezione civile slovena, responsabili delle opere idrauliche nel tratto sloveno del fiumi Isonzo e Vipacco. Da questa mattina, tecnici e volontari della Protezione civile regionale sono di nuovo all’opera nel comune di Savogna d’Isonzo per rafforzare con barriere in sacchi di sabbia i presidi nelle aree abitate poste in prossimita’ del corso d’acqua, gia’ interessate dalla piena dei giorni scorsi.

Commenta


NEWS


MeteoWeb disponibile su App Store

Iscriviti alla Newsletter
Accedi