Guarda i nostri video del giorno
article
162845
MeteoWeb
Maltempo in Toscana: strade allagate e zone senza corrente a Pisa
Credit: Lanazione Strade allagate e ampie zone senza corrente elettrica, a causa del maltempo, a Pisa. Decine gli interventi dei vigili del fuoco, con sottopassi allagati e la rete fognaria che fatica a ricevere l’imponente mole d’acqua che si e’ abbattuta sul territorio. ”Stiamo monitorando la situazione che e’ difficile ma ancora sotto controllo – spiega il vicesindaco di Pisa, Paolo Ghezzi che ha la delega alla Protezione civile – e non c’e’ stata necessita’ di spostare le persone dalle loro abitazioni, anche se sono tanti gli allagamenti in citta’ dovuti alla rete fognaria che fatica a ricevere l’acqua. Sono gia’ caduti 80 millimetri d’acqua in poche ore e abbiamo avuto punte di 120 millimetri all’ora”. Situazione di allerta anche in altre zone del Pisano: piove abbondantemente su tutto il bacino del Serchio e a Vecchiano (Pisa) torna l’incubo dell’alluvione del 2009 mentre la Protezione civile tiene sotto stretta osservazione le ondate di piena che dal fiume arrivano ripetutamente a valle.
http://www.meteoweb.eu/2012/11/maltempo-in-toscana-strade-allagate-e-zone-senza-corrente-a-pisa/162845/
2012-11-11 11:06:30
http://www.meteoweb.eu/wp-content/uploads/2012/08/maltempo-Toscana.jpg
Maltempo in Toscana: strade allagate e zone senza corrente a Pisa,maltempo pisa,maltempo toscana,pisa
ANALISI E SITUAZIONE

Maltempo in Toscana: strade allagate e zone senza corrente a Pisa

Credit: Lanazione

Credit: Lanazione

Strade allagate e ampie zone senza corrente elettrica, a causa del maltempo, a Pisa. Decine gli interventi dei vigili del fuoco, con sottopassi allagati e la rete fognaria che fatica a ricevere l’imponente mole d’acqua che si e’ abbattuta sul territorio. ”Stiamo monitorando la situazione che e’ difficile ma ancora sotto controllo – spiega il vicesindaco di Pisa, Paolo Ghezzi che ha la delega alla Protezione civile – e non c’e’ stata necessita’ di spostare le persone dalle loro abitazioni, anche se sono tanti gli allagamenti in citta’ dovuti alla rete fognaria che fatica a ricevere l’acqua. Sono gia’ caduti 80 millimetri d’acqua in poche ore e abbiamo avuto punte di 120 millimetri all’ora”. Situazione di allerta anche in altre zone del Pisano: piove abbondantemente su tutto il bacino del Serchio e a Vecchiano (Pisa) torna l’incubo dell’alluvione del 2009 mentre la Protezione civile tiene sotto stretta osservazione le ondate di piena che dal fiume arrivano ripetutamente a valle.

Lascia la tua opionione