Napoli si risveglia al freddo e con il Vesuvio innevato

Uno strato di neve ricopre stamani il Vesuvio, dalla cima ai fianchi. La neve e’ caduta nel corso della notte alle quote piu’ alte, mentre a valle e su vaste zone della Campania ci sono state piogge, alternate e brevi temporali. In mattinata c’e’ stato un netto miglioramento delle condizioni, con sole su tutta la regione, anche se le temperature, gia’ di qualche grado sotto la media del periodo, sono previste in ulteriore calo.

CONDIVIDI
Nato a Reggio Calabria il 18 maggio 1986, è giornalista pubblicista dal 2009. Nel 2004 ha fondato il blog MeteoWeb che nel 2010 è diventato testata giornalistica, di cui è Direttore Responsabile. Dirige diverse testate per il gruppo editoriale Socedit