Previsioni Meteo, il Centro Epson: “pazzo inverno, da domani sarà quasi primavera!”. Picchi di +20°C al Sud

venerdì 14 dicembre 2012, 10:48 di

Da domani sono in arrivo da Ovest sul nostro Paese correnti più miti che faranno aumentare le temperature soprattutto al Centro-Sud: correnti occidentali atlantiche più miti daranno luogo a un sensibile rialzo, anche 10-12 gradi in più rispetto ai valori registrati fino a ieri, ovunque tranne che sulle pianure del Nord-Ovest dove, almeno inizialmente, rimarrà ‘intrappolata’ l`aria fredda. Al Centro-Sud nel giro di due o tre giorni si passa da temperature gelide, con valori di molti gradi sotto le medie, a temperature tutto sommato miti per il periodo, tipiche della prima metà del mese di marzo: assisteremo cioè a una repentina transizione da un clima da pieno inverno a un clima quasi primaverile, con qualche punta fino a sfiorare i 20 gradi. Secondo le previsioni di Epson Meto, ecco quale sarà il divario tra le temperature massime registrate ieri e quelle previste per domani in alcune città italiane: Torino passerà da 2 gradi a 7 gradi, Venezia da 2 gradi a 10 gradi, Bolzano da 1 grado a 5 gradi, Ancona da 5 gradi a 12 gradi, Firenze da 3 gradi a 15 gradi, Roma da 8 gradi a 15 gradi, Bari da 10 gradi a 18 gradi, Napoli da 11 gradi a 17 gradi, Potenza da 5 gradi a 14 gradi, Taranto da 10 gradi a 17 gradi, Messina da 13 gradi a 19 gradi Cagliari da 14 gradi a 18 gradi.
Il clima dovrebbe mantenersi piuttosto mite per tutta la prossima settimana, con un picco nelle temperature elevate previsto tra domani e domenica al Centro-Sud. Nel corso della prossima settimana i valori rientreranno nella norma, mantenendosi comunque più miti rispetto al clima polare degli ultimi giorni. L’aumento delle temperature è causato da correnti umide che porteranno dunque piogge, soprattutto nella giornata di sabato, una giornata caratterizzata da instabilità con maltempo al Nordest e al Centrosud, tendenza al miglioramento invece al Nordovest. In particolare avremo piogge anche abbondanti e di forte intensità sul medio versante tirrenico e all`estremo Nord-Est: gli accumuli più importanti, ancora una volta, interesseranno Levante ligure, Toscana e Friuli Venezia Giulia. Domenica invece è previsto un generale miglioramento. Ancora qualche nuvola al Centro e soprattutto al Sud, ma con poche piogge. Le temperature, ormai risalite, garantiranno un clima decisamente gradevole al Centrosud.

Commenta


NEWS


MeteoWeb disponibile su App Store

Iscriviti alla Newsletter
Collegati