Allerta Meteo, ancora conferme sulla “bomba” di maltempo della prossima settimana: piogge torrenziali al centro/nord

04Gli ultimi aggiornamenti meteo dei principali centri di calcolo hanno confermato le prospettive di forte maltempo per metà mese, con la “bomba” in arrivo sull’Italia dall’oceano Atlantico. Intanto anche oggi, sabato 11 maggio, assistiamo alla formazione di temporali sparsi, soprattutto nelle Regioni Adriatiche, dove sarà un pomeriggio all’insegna dei temporali, mentre al nord/est è una giornata di freddo e piogge. Tra domani e lunedì le temperature si abbasseranno in tutto il Paese, lunedì farà freddo anche al centro/sud (ovviamente il termine “freddo” è relativo alle medie climatiche di questo periodo, sulle coste di Calabria e Sicilia le massime si fermeranno a +18/+19°C nelle zone tirreniche!) e il maltempo interesserà tutte le Regioni Adriatiche e anche il basso Tirreno, con piogge tra Calabria e Sicilia. Poi, martedì 14, avremo l’attesa pausa di 24 ore prima del brusco peggioramento che inizierà mercoledì 15 e durerà tutta la prossima settimana, fino a domenica 19. E’ ancora presto per i dettagli specifici, ma secondo gli ultimi aggiornamenti avremo piogge torrenziali in tutto il centro/nord, abbondanti nevicate sull’arco Alpino, una vampata di caldo prefrontale che al sud farà impennare le temperature fino a oltre +30°C, e forti venti di scirocco ovunque.