Nuova allerta meteo sul Giro d’Italia, venerdì Gavia e Stelvio a rischio per neve e gelo!

stelviolive_04Dopo il travagliato weekend con l’annullamento del Sestriere e il Galibier fatto solo a metà, il Giro d’Italia di cui Nibali è sempre più padrone vive oggi un meritato giorno di riposo prima del rush finale, che ha in venerdì 24 la sua giornata clou con un mega-tappone alpino che prevede la scalata di Gavia, Stelvio e infine l’arrivo in quota a Val Martello.
Già oggi, come possiamo osservare dalle immagini delle WebCam, in cima allo Stelvio sta nevicando. Da giorni proseguono i lavori per ripulire la strada, ma potrebbero essere sacrifici vani perchè proprio venerdì 24 arriverà sull’Italia un’irruzione d’aria molto fredda proveniente dalla Groenlandia. Il Paese piomberà nuovamente in inverno, e la neve proprio venerdì pomeriggio nella zona dello Stelvio cadrà a partire dai 500-600 metri di quota, anche nei fondovalle alpini. Tutta la tappa, compreso l’arrivo in salita, è a rischio. E sarebbe un vero peccato. Dopotutto quest’anno stiamo vivendo una primavera anomala, super-piovosa e anche molto fredda nelle Regioni settentrionali. A pagarne il conto è anche lo sport e lo spettacolo di un Giro che rischia di rimanere senza grandi montagne.