Allerta Meteo, ecco come e quando arriverà il brusco peggioramento della prossima settimana: mappe e bollettino dell’aeronautica militare

sabato 15 giugno 2013, 19:30 di

02Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, domenica 16 giugno. Nord: inizialmente annuvolamenti anche compatti sulle Alpi lombarde con associate precipitazioni temporalesche in attenuazione nel corso della mattinata; cielo pressoche’ sereno sulle restanti zone per l’intera giornata ad eccezione del settore alpino orientale, interessato da isolati temporali pomeridiani. Centro e Sardegna: condizioni di tempo stabile con cielo sereno ovunque; qualche annuvolamento pomeridiano di poco conto a ridosso dei rilievi appenninici. Sud e Sicilia: sereno o poco nuvoloso ovunque. Temperature: minime stazionarie o in lieve aumento ovunque; massime in lieve aumento al centro-sud, stazionarie al nord. Venti: deboli di direzione variabile ovunque; locali rinforzi meridionali sulla Sardegna. Mari: da poco mossi a mossi lo Ionio meridionale, Mare e Canale di Sardegna; da quasi calmi a poco mossi i restanti bacini.

19Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Lunedi’ 17 giugno Nord: prevalenza di cielo sereno salvo locali addensamenti pomeridiani sulle Alpi. Centro e Sardegna: cielo generalmente sereno o al piu’ poco nuvoloso, qualche nube in piu’ durante il pomeriggio sulla dorsale appenninica. Sud e Sicilia: bel tempo con assenza di nubi significative. Temperature: minime in lieve aumento ovunque; massime in aumento al nord e sulle aree tirreniche centro-meridionali, stazionarie altrove. Venti: deboli di direzione variabile ovunque, con locali rinforzi settentrionali sulla Puglia e meridionali sulla Sardegna. Mari: da mossi a molto mossi Mare e Canale di Sardegna; da poco mossi a mossi il Mar Ligure ed il Tirreno settentrionale; da quasi calmi a poco mossi i restanti mari. Martedi’ 18 giugno: tempo stabile e soleggiato sull’intero territorio, pur in presenza di locali addensamenti nuvolosi pomeridiani sui settori alpini e prealpini. Temperature massime superiori ai 30°C su gran parte del territorio, minime ed umidita’ in ulteriore aumento a causa dello scirocco con locali situazioni di disagio termico anche nelle ore notturne in alcune citta’. Mercoledi’ 19 giugno: l’approssimarsi di un peggioramento da ovest determina un aumento della nuvolosita’ al nord e sulla Sardegna, con locali attivita’ temporalesca sul settore alpino occidentale. Velature in arrivo sulle regioni centrali del versante tirrenico, tempo bello e soleggiato altrove. Temperature in diminuzione al nord, stazionarie al centro-sud. Giovedi’ 20 e Venerdi’ 21 giugno: giovedi’ il peggioramento avanza verso est interessando direttamente il nord, la Sardegna e la Toscana, con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco con conseguente calo termico. Annuvolamenti in transito sulle regioni centrali, piu’ compatti lungo la dorsale appenninica con locali rovesci; ancora bello al sud. Venerdi’ permane una condizione di instabilita’ al centro-nord, specie al pomeriggio, con attivita’ temporalesca; qualche velatura piu’ estesa al sud ma nel complesso ancora stabile.

Foto 1 di 21

Commenta



MeteoWeb disponibile su App Store

Iscriviti alla Newsletter
Accedi