Salute: rischio di sviluppare Alzheimer correlato alla riduzione di una proteina anti-invecchiamento

Salute: rischio di sviluppare Alzheimer correlato alla riduzione di una proteina anti-invecchiamento

ALZHEIMERUn nuovo studio condotto da  Rammohan V. Rao  e colleghi del Buck Institute for Age Research, pubblicato sulla rivista PNAS,  l’ApoE4, fattore di rischio genetico correlato al pericolo di sviluppare l’Alzheimer, provoca una drammatica riduzione della sirtuina 1 (SirT1), una nota proteina anti-invecchiamento. Inoltre, dagli esperimenti in questione e’ emerso che le anomalie associate all’ApoE4 e al morbo, come la creazione di beta-amiloide e fosfo-tau, possono essere evitate aumentando i livelli di sirtuina 1.   Rammohan V. Rao, leader della ricerca, ha spiegato che i risultati raggiunti offrono nuove potenziali strategie per la prevenzione e il trattamento dell’Alzheimer, fornendo  la speranza di ideare terapie-schermo non tossiche che blocchino lo sviluppo del morbo tra gli individui portatori dell’ApoE4.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...