Maltempo, alluvioni: dal governo arriva l’ok alle “mappe di pericolosità”, come quelle sismiche

alluvioniIl sottosegretario al ministero dell’Ambiente, Marco Flavio Cirillo, in qualita’ di presidente del comitato istituzionale, organo di indirizzo politico delle Autorita’ di bacino nazionali, ha formalizzato la predisposizione delle mappe di pericolosita’ e rischio alluvioni in tutto il Paese, in conformita’ con quanto prescritto dalla cosiddetta Direttiva alluvioni. Con questa formale presa d’atto – precisa una nota – il nostro Paese dispone di un quadro conoscitivo aggiornato in termini di pericolosita’ e rischio, che integra e aggiorna la pericolosita’ gia’ mappata tramite i PAI (Piani di assetto idrogeologico). Questo step, funzionale alla futura redazione dei piani di gestione secondo quanto previsto dalla direttiva 2007/60, costituisce il presupposto conoscitivo necessario per procedere alla realizzazione degli interventi prioritari per la messa in sicurezza di tutto il territorio nazionale.