Uragano “Marie”, violente mareggiate domani in California: surfisti entusiasti

Southern California Storm SurfIl National Weather Service Usa ha lanciato l’allarme: l’uragano Marie che imperversa nel Pacifico provochera’ nei prossimi giorni onde alte fino a cinque metri che spazzeranno le coste della California meridionale. La popolazione e’ avvisata, si tenga lontana dalle spiagge e si prepari per possibili inondazioni. Ma a ‘the Wedge’ di Newport Beach, una delle spiagge piu’ amate dei surfisti, l’allarme ha ottenuto l’effetto contrario: gia’ da oggi, decine di persone si sono radunate proprio per vedere i surfisti piu’ coraggiosi sfidare onde giganti. Ed e’ solo un assaggio. Le onde piu’ grandi sono attese per mercoledi’ e gia’ c’e’ chi parla di un ‘Mercoledi’ da leoni’, facendo riferimento al celebre film del 1978 sul mondo del Surf. Frattanto, mentre gran parte della popolazione si attrezza con sacchi di sabbia e barriere contro possibili inondazioni, se l’evento annunciato dal servizio meteorologico si realizzera’ nei termini previsti, l’evento a ‘the Wedge’ sara’ il piu’ importante del genere sin dal 1997, quando l’uragano Linda sollevo’ onde giudicate dei mostri anche dai surfisti piu’ coraggiosi. E non potendo mandar via la gente, le autorita’ hanno gia’ disposto l’invio di ambulanze nei pressi delle spiagge.