Dal 2015 al via la rete europea degli orologi atomici

orologiGli orologi più precisi del mondo, quelli atomici, potranno lavorare in rete entro il 2015 sia in Europa che in Italia, con una connessione che da Torino raggiungerà Matera. ”E’ invia di completamento la rete europea che da Torino raggiungerà Parigi, Monaco, Londra e la Svezia”, ha detto il presidente dell’Istituto Nazionale di Ricerca in Metrologia (Inrim), Massimo Inguscio. Sempre da Torino, ha aggiunto, gli orologi atomici saranno collegati in rete in Italia, passando per Firenze e Bologna fino a Matera, dove si trova il Centro di Geodesia spaziale dell’Asi.
Previsto anche il collegamento fra Torino e l’orologio atomico Aces (Atomic Clock Ensemble in Space), che nel maggio 2016 dovrebbe arrivare a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

orologi 2