Maltempo, danni nel veneziano: Protezione Civile comunale al lavoro

venezia05Il maltempo che ha colpito il veneziano nella serata di ieri ha interessato in particolare, con forti raffiche di vento, le isole del Lido di Venezia e di Pellestrina San Pietro in Volta, dove sono stati abbattuti alcuni alberi e dove le molte ramaglie cadute in strada hanno creato problemi alla viabilità. Per la messa in sicurezza delle diverse situazioni di rischio presenti, in collaborazione con i Vigili del Fuoco e con la Polizia Municipale, sono intervenute tre squadre di volontari di Protezione Civile: due a Pellestrina (appartenenti al Gruppo comunale di Pellestrina San Pietro in Volta ) e una al Lido (appartenente al Nucleo protezione Civile del Lido di Venezia). A tal proposito il commissario straordinario del Comune di Venezia, Vittorio Zappalorto, ha sottolineato: ”Voglio ringraziare i Vigili del Fuoco, la Polizia municipale, i volontari della Protezione civile del Comune di Venezia e le forze dell’ordine tutte, per l’attività di supporto data ieri sera subito dopo il forte maltempo che ha colpito il nostro territorio. Una risposta immediata che ancora una volta dimostra come, anche in presenza di eventi atmosferici sempre più estremi, la macchina dei soccorsi e del volontariato è sempre oliata e pronta a dare risposte concrete alla cittadinanza”.