C.UFO.M.: l’avvistamento nel Casertano, critiche e polemiche

Angelo Carannante - Presidente C.UFO.M.Gentile Direttore e Gentile Redazione. Vi scrivo in nome e per conto del C.UFO.M. (Centro Ufologico Mediterraneo), associazione senza scopo di lucro. La presente, di cui chiedo la pubblicazione integrale, per rappresentarvi l’assoluta mancanza di fondamento delle critiche ricevute in merito all’avvistamento ufo di Marcianise e mettere l’accento sul fatto che il nostro impegno, seguito da successo e dalla notorietà per i tanti interventi televisivi e sui media in generale, sono mal digeriti da un’ufologia nazionale che si è da sempre distinta per una acerrima e deleteria litigiosità. Noi ne vogliamo sempre restare fuori e sempre ne resteremo. Il mio team utilizza il tempo a disposizione per la ricerca e non in un’inutile perdita di tempo come altri. Il nostro successo, poi, attira invidie e contrapposizioni di soggetti che, praticando accattonaggio mediatico, cercano di acquisire notorietà legando il  loro spirito polemico al nome del CUFOM effettuando di fatto un’opera di parassitaggio mediatico. Noi continuiamo nel nostro impegno, ma ci stupiamo che venga dato tanto spazio a personaggi che, nascondendosi sotto l’anonimato di nick names e senza fare operazioni costruttive, cercano solo di demolire pervicacemente il lavoro di ricerca fatto dagli altri. Per ogni altro aspetto tecnico, perché è questo che ci interessa, invitiamo i lettori a collegarsi al nostro sito www.centroufologicomediterraneo.it, a CUFOMTV e CUFOMCHANNEL di youtube, alla pagina ufficiale twitter ed infine a facebook dove per il solo articolo sull’avvistamento sull’outlet di Marcianise vantiamo migliaia di visualizzazioni. Restiamo a disposizione per ogni vostra necessità o chiarimento.

Dr. Angelo Carannante unitamente al C.UFO.M.