E per Wikipedia il catastrofico terremoto del 1783 in Calabria diventa il “grande sisma del 2015”

Per Wikipedia il terremoto del 1783 in Calabria diventa “il grande sisma del 2015”

Cosa sia successo la sera di lunedì 17 agosto 2015 alle ore 20:55 in Calabria non lo sappiamo. Di certo c’è che il 5 febbraio 1783 alle ore 19:15 un devastante terremoto di magnitudo stimata 7.3, tra i più forti della storia d’Italia, scuoteva la Calabria devastando intere città e provocando migliaia di vittime (il numero non è mai stato quantificato). Molti centri furono rasi al suolo, con la comparsa di numerosi “vulcanelli” e un catastrofico maremoto nel cuore del Mediterraneo.

terremoto calabria 2015Fu uno dei terremoti più violenti della storia del nostro Paese, eppure per Wikipedia nella pagina ufficiale che ricorda quel disastro, quell’evento s’è verificato “lunedì 17 agosto 2015” (vedi screen-shot). Possiamo quindi chiamarlo “il grande sisma del 2015”, per fortuna questo “grande sisma” in quella data (17 agosto) non c’è mai stato. Si tratta senza ombra di dubbio dello scherzo di qualche buontempone, che approfittando della buonafede dell’enciclopedia democratica multimediale, ha voluto “segnare” il 17 agosto collegandolo ad un evento così disastroso, modificando anche l’orario. A questo punto, che esca allo scoperto e ci spieghi almeno il perché. Cos’è successo in Calabria alle 20:55 di lunedì 17 agosto, tanto da assimilare quella data ad un disastro di proporzioni così drammatiche?