L’uragano Patricia devasta il Messico: blackout notturno, ma arrivano immagini spaventose

L’uragano Patricia devasta il Messico: blackout notturno, ma arrivano immagini spaventose [FOTO e VIDEO]

Uragano Patricia, Messico sferzato da venti incredibili e piogge torrenziali. Blackout di informazioni, migliaia di persone nei rifugi

L’uragano Patricia sta devastando il Messico occidentale, particolarmente colpita la zona di Manzanillo, un comune di oltre 160.000 abitanti nella città di Colima, capoluogo dell’omonima regione. Meno grave la situazione a Puerto Vallarta, dove ieri erano fuggiti 15.000 turisti. L’uragano si è ovviamente gradualmente indebolito una volta toccata terra in Messico, fino ad essere declassato a categoria 2 come ampiamente previsto nelle ore precedenti. Ma intanto ha sferzato il litorale in modo molto pesante, e ancora adesso rimane molto forte con venti fino a 160km/h. Il presidente Enrique Pena Nieto ha infatti invitato la popolazione a rimanere nei rifugi, ricordando che l’uragano rappresenta ancora una minaccia, con forti piogge attese lungo la costa del Pacifico e la zona centrale e nord-orientale del Paese.

Adesso in Messico è notte fonda, e le notizie arrivano a singhiozzo. Ma le immagini sono spaventose:

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...