Smog Torino: allerta massima nel fine settimana

Smog Torino: allerta massima nel fine settimana

Nel capoluogo piemontese niente pioggia da fine ottobre, le polveri sottili superano i limiti, inquinamento alle stelle

Secondo i dati raccolti da Arpa Piemonte, a Torino il livello di Pm10 ha superato i 100 microgrammi al metro cubo. Allerta massima, dunque, ovvero quella viola, per il prossimo fine settimana, con il tempo stabile e soleggiato che favorira’ il persistere della cappa di smog. Nel capoluogo piemontese non piove ormai dalla fine di ottobre e negli ultimi 20 giorni le polveri sottili presenti nell’aria hanno sempre superato i limiti di legge. I giorni di sforamento nel 2015 sono 73, con la legge che ne prevede un massimo di 35. La causa principale è dunque da ricercare nell’anticiclone e nelle anomale condizioni meteo di questo autunno mite.

Per contrastare il fenomeno, il Comune di Torino ha offerto ai cittadini la possibilità di viaggiare gratis sui mezzi pubblici. Due giorni, il 10 e l’11 dicembre, per lasciare l’auto e viaggiare gratis. “Con questa operazione otteniamo un coinvolgimento maggiore dei cittadini, abbiamo proposto loro di fare una scelta diversa a vantaggio di tutti e i risultati ci danno ragione“, ha sottolineato l’assessore comunale all’Ambiente, Enzo Lavolta.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...