Ambiente: oggi sarà inaugurata la centrale solare più grande del mondo

Oggi sarà inaugurata la centrale solare più grande del mondo in Marocco

Si prevede per oggi l’inaugurazione della centrale di energia solareal Noor“, la centrale più grande del mondo. Il re Mohammed VI, così come descritto dalla stampa di Rabat, è nella città di Ouarzazate proprio per inaugurare la prima parte del progetto “Noor 1“. Nel suo discorso, il re dovrebbe esaltare l’importanza che il paese dà all’energia rinnovabile. Il progetto ha un costo che si aggira intorno ai 652 milioni di dollari e dovrebbe produrre 162 megawatt. L’11 gennaio, l’Agenzia marocchina per l’energia solare ha deciso di lanciare una gara d’appalto, che possa sviluppare la prima fase del progetto Noor 1. Il progetto vuole sviluppare degli impianti ibridi con una capacità di 400 megawatt, che possano riguardare sia la tecnologia fotovoltaica sai quella a concentrazione solare termica. Le aziende che dovranno sviluppare quanto detto saranno selezionate all’interno di una gara internazionale che prevede: la progettazione, il finanziamento, la costruzione, la gestione e la manutenzione delle centrali. Le autorità di Rabat vorrebbero presentarsi alla Cop22, prevista a novembre 2016 Marrakech con un progetto di tutto rispetto, che prevede la realizzazione della più grande struttura solare mai realizzata finora, che sarà in grado di fornire elettricità ad un milione di persone. Questo sistema Noor1 sfrutta il calore del sole per produrre energia con un impianto da 400-500 megawatt di potenza installata. Il progetto ha l’obbiettivo di aiutare i marocchini a produrre il 42% di energia elettrica da fonti rinnovabili entro il 2020.

CONDIVIDI
Nata il 6 agosto 1992 a Melito di Porto Salvo (RC), laureata nel 2015 all'Università degli Studi di Messina. Collabora con MeteoWeb dal 2015 quando ha iniziato la sua carriera da giornalista scientifica. Studia l'ambiente e la climatologia.