5G in ogni città entro il 2020, fibra 100 Mega in ogni...

5G in ogni città entro il 2020, fibra 100 Mega in ogni abitazione entro il 2025

La banda ultralarga a 100 mbps ed il 5G sembrano le nuove frontiere tecnologiche da raggiungere per una connessione superveloce

5g

Dopo aver fatto numerosi errori riguardo la frammentazione ed i ritardi legati al 4G, la Commissione europea non vuole fare più errori, e progetta di portare il 5G in ogni città del continente entro il 2020. Inizialmente si sentiva parlare di uno standard globale, ma questa idea è ormai passata, oramai siamo in una sorta di gara verso chi arriverà prima ad una connettività stabile ed efficiente. Negli Stati Uniti d’America si corre rapidi verso il 5G grazie alle collaborazioni di molte aziende colossali come Cisco, Intel, LG, Nokia, Qualcomm e Samsung, che hanno messo a disposizione il nuovo spettro sopra i 24 GHz.

5GClicca qui per: “È vero che in 4G consumiamo più giga?”

Per raggiungere questi obiettivi gli operatori dovranno necessariamente collaborare con le istituzioni ed il governo dei propri paesi, in Italia, ad esempio, si parla anche di portare la banda larga a 100 Mbps in tutte le case entro il 2025. La necessità di rete cresce esponenzialmente e l’Europa vuole farsi trovare pronta: secondo Cisco il traffico consumer toccherà 2 Zettabyte (2 triliardi di byte) già nel 2019.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...