Accadde oggi: il 20 settembre 1870 la Breccia di Porta Pia a Roma

Fu l'ultimo grande evento del Risorgimento italiano: la Presa di Roma segnò la definitiva unità dell'Italia

Il 20 settembre del 1870, a Roma, l’esercito del neonato Stato Italiano entrava a Roma sconfiggendo le truppe dello Stato Pontificio. Fu una delle date più importanti del Risorgimento italiano, perché segnò l’ultimo grande evento dell’unificazione italiana e la presa di Roma, che fino ad allora (da circa mille anni) era rimasta sotto il controllo del Vaticano.

Ancora oggi il 20 settembre viene ricordato a Roma con cerimonie che si svolgono presso Porta Pia, sulla via Nomentana. In quel punto infatti avvenne l’entrata delle truppe italiane attraverso una breccia che fu aperta a colpi d’artiglieria nelle Mura Aureliane. La breccia, di circa 30 metri, viene storicamente ricordata come Breccia di Porta Pia e sul posto è presente un monumento commemorativo.