iPhone 7, 7 Plus e Watch 2: date di uscita, prezzi e caratteristiche tecniche

Finalmente ci siamo! Dopo numerosissimi rumors, oggi 7 settembre, Apple ha annunciato iPhone 7 e tutti i suoi nuovi gioielli tecnologici come Watch series 2

iphone 7
LaPresse/Reuters

Finalmente ci siamo! Manca davvero poco al prossimo keynote targato Apple, all’interno del quale non mancheranno di certo le novità! L’evento ha luogo a San Francisco, presso il Bill Graham Civic Auditorium, ed anche se qui saranno quasi le 19, l’ora locale segnerà le 10 in punto. Questo giorno è stato scelto ‘a tavolino’, poiché è il modello numero 7, ma non il settimo effettivamente, e viene presentato giorno 7 alle 7 (IT). Tre grandi attesi sul palco: da considerare ci sono sicuramente i nuovi iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, si parla molto anche di una versione Pro che forse sarà rimandata, ma staremo a vedere! L’evento giunge in un momento delicato per Apple che, nel terzo trimestre dell’anno, terminato il 25 giugno scorso, ha visto calare i suoi profitti del 27%, fermandosi a quota 7,8 miliardi di dollari (6,98 miliardi di euro), principalmente a causa del calo delle vendite di iPhone. Apple deve circa i due terzi del suo fatturato alle vendite di iPhone. Questo spiega l’enorme attenzione puntata sul suo ultimo ‘aggiornamento‘, che comunque non sarà rivoluzionario e innovativo come invece si prevede per il prossimo anno.

iphone 7 liveMolto importante sarà inoltre Apple Watch 2, che forse verrà svelato oggi stesso, e gli altri ospiti potrebbero essere i nuovi accessori Beats, oltre che i vari aggiornamenti per iOS, OS X, tvOS e watchOS. Apple ha attivato una pagina web per seguire in live streaming l’evento: per vedere il video in diretta sarà necessario dotarsi di un browser che supporta la tecnologia HLS (ultime version di Safari o su PC Windows 10 con Microsoft Edge). Noi lo seguiremo e aggiorneremo questo articolo (aggiornare la pagina con F5), con informazioni, foto e dichiarazioni. 

21.00 Dopo uno spettacolo live sul palco, Tim Cook ringrazia tutti e scappa via!

20.45 Si parla della batteria: la durata stimata è di ben 2 ore in più rispetto ad iPhone 6S ed una in più rispetto ad iPhone 7 Plus. Parte un video di riepilogo, che sottolinea l’audio, il comparto fotografico e la produttività che questo nuovo gioiellino potrebbe offrire. Il prezzo di iPhone 7 è di 649$, disponibilità è a partire dal 9 settembre (questa volta anche in Italia!), ed i tagli di memoria, per entrambi i device, sono 32/128/256 GB. iOS 10 sarà rilasciato a partire dal 13 settembre. Tim Cook definisce il nuovo iPhone come un “Gold Standard“, ovvero quello a cui tutti aspirano.

id53096520.30 Dal palco si ammette che il jack audio è stato rimosso per mancanza fisica di spazio, ma nella confezione, contro tutte le aspettative, ci saranno gli adattatori necessari. Parte adesso un video molto bello sui nuovi ed elegantissimi auricolari senza fili, AirPods. Montano un piccolo processore interno per gestire al meglio il suono e sono contenute nel pratico box per trasportarle sempre con sé. L’ultimo punto del keynote riguarda le performance, processore A10 Fusion, quad-core, 40% più veloce dell’A9 e 50% dell’A8, corredato da un grafico che mostra la potenza degli iPhone con andamento esponenziale nel tempo. Grafica migliorata ulteriormente, “il chip più potente mai montato su uno smartphone!” Nuovi giochi in arrivo, per sfruttare tutta questa potenza di calcolo, sempre più complessi ed ‘energivori’.

Pokemon GO sbarca su Apple Watch

20.15 Le fotocamere di iPhone 7 Plus, punto su cui questa presentazione si è soffermata abbastanza, riescono a rilevare la distanza degli oggetti, si potrà quindi cambiare il focus successivamente, come già avviene su altri dispositivi concorrenti. Display Retina HD per questi top gamma della mela, 25% più luminosi e vividi dei precedenti. Ingresso Lightning, come al solito, grazie al quale saranno connesse anche le cuffie poichè arriva la conferma che il jack audio da 3.5 mm mancherà! Perché è stato rimosso l’ingresso? Philip W. Schiller dal palco di San Francisco ha parlato di “coraggio” che porta a un profondo cambiamento. Qualche altro colosso seguirà la scia di Apple come spesso è accaduto? Staremo a vedere!

iphone 720.00 Si inizia (finalmente) a parlare di iPhone, e le azioni Apple a Wall Street salgono del 24%! Ne sono state vendute oltre 1 miliardo di unità, e questo nuovo modello farà girare iOS 10. Eccolo! iPhone 7 è realta! Lo slogan si ripete: “il miglior iPhone di sempre“. Display 4.7′, scocca in alluminio, design minimale, semplice e compatto, doppia fotocamera e nuovi effetti grafici per i messaggi ricevuti. Sono molti (10 secondo Cook) i nuovi dettagli da considerare di questo nuovo dispositivo, innanzitutto il nuovo nero utilizzato, ma saranno disponibili colorazioni come Gold, Rose Gold e Silver; il pulsante Home è davvero un centro di controllo, con Siri, il multitasking, il Touch ID e l’Apple Pay. Non è più un pulsantone fisico, ma più un tasto con Taptic Engine, che ci darà l’impressione di esserlo (un pò come succede sui trackpad dei nuovi Macbook). Taptic Engine che ci permetterà di ricevere vibrazioni diverse a seconda dell’applicazione. iPhone 7 resiste ad acqua e polvere, con la certificazione IP67, ed anche la fotocamera stupisce con componenti di nuova generazione: stabilizzatore ottico d’immagine, F1.8, ottica a 6 elementi, nuovo sensore d’immagine più veloce, flash Quad-LED ‘True Tone’ che permetteranno foto migliori anche in scarsissime condizioni di luce.

id530917iPhone 7 Plus ha 2 fotocamere posteriori da 12 Mp, display da 5.5′, i due sensori lavorano contemporaneamente e garantiscono 2X di zoom, molto più preciso del precedente, questa caratteristica potrebbe andare ad affrontare il nuovo LG G5, anche se il funzionamento appare differente. Anche iPhone 7 ha una fotocamera posteriore da 12 MP, ed entrambi i device hanno una fotocamera frontale da 7 Mp per un FaceTime in HD.

Apple presenta le eleganti cuffie wireless AirPods

19.45 Lo speaker integrato nel nuovo Watch 2 ha obbligato i tecnici a lasciare un’apertura sulla scocca, ma è anche in grado di spingere via l’acqua penetrata. Questa nuova funzionalità verrà accompagnata da app specifiche per il nuoto che riconosceranno automaticamente lo stile e il tipo di allenamento che si sta facendo. Il corpo del telefono sarà ancora disponibile in acciaio, in alluminio e nella nuovissima versione in ceramica. Saranno 5 i cinturini intercambiabili, anche con varianti glamour by Hermes. Questo wearable è disponibile anche in versione ‘Nike‘, e la partnership con il colosso dello sport non sarà da poco, con l’applicazione sviluppata appositamente. Watch-face intercambiabili, e, come sempre, si ritorna sul discorso della sostenibilità: non sono stati utilizzati metalli rari provenienti da zone in difficoltà. Apple ha sempre un occhio di riguardo da questo punto di vista! Apple Watch 2 disponibile al prezzo di 369$, in Italia 439€ (versione base).

id53084719.30 E’ il turno di Apple Watch, Apple ha scalato la classifica dei produttori di orologi (Seiko, Casio, Citizen, Omega e Patek Philippe), adesso è dietro solo a Rolex, ma è prima nel campo degli smartwatch. Sempre in partnership con Nintendo, Apple ha deciso di ‘trasformare’ il suo Watch in un contapassi per acchiappare i Pokemon che sono intorno a noi e per far schiudere le uova del gioco più usato del mondo. Ma a sorpresa ecco il nuovo Apple Watch, che fa girare il nuovo WatchOs3! Finalmente Apple aggiorna la sua gamma wearable con un nuovo dispositivo, anche waterproof, il Watch series 2. Esteticamente quasi identico al predecessore, la seconda generazione dell’orologio intelligente ha però diverse novità al suo interno. Troveremo l’indicazione delle calorie bruciate anche durante il nuoto, considerando la possibilità di immergerlo fino a 50 m. Nuovo display, da ben 1000 nits per splendere sotto la diretta luce del sole ed arriva anche la conferma per la presenza del GPS integrato, in modo che possa essere usato anche stand alone.

iphone 7 live19.15 Parliamo di educazione, Tim Cook riprende la parola e parliamo di scuole, con un progetto dal nome che rivela il programma, ConnectED, che punta, su scala nazionale, ad insegnare anche a programmare. Il mercato Educational è importantissimo per Apple e per tutti gli altri colossi del web. SVISTA APPLE! Appare un tweet (immediatamente rimosso – inutilmente) dall’account ufficiale che mostra iPhone 7 e 7 Plus ancor prima della presentazione ufficiale sul palco! Nuova e doppia fotocamera confermata come si evince dalle immagini, resistenza all’acqua, speakers stereo e batteria a lunga durata!

19.00 Il live ha inizio ed appare subito un video con Tim Cook in auto, assieme ad un famoso comico statunitense. Si parte parlando di Apple Music, ancora dietro concorrenti come Spotify, ma con ben 17 milioni di utenti abbonati. Si passa velocemente all’App Store, grazie al quale sono stati effettuati 140 milioni di download per quanto riguarda le app, ed all’interno del quale possiamo trovare ben 500K giochi. Incredibilmente, sul palco un esponente Nintendo, che, dopo Pokemon GO, riporta sotto i riflettori Super Mario, nella sua nuova avventura ‘Run‘, con grafica ‘vintage‘ e giocabilità rinnovata, molto fluido, ottimizzato per iOS e disponibile al download per Natale 2016.

18.55 Mancano pochissimi minuti all’inizio della presentazione, la sala è piena di giornalisti, come al solito. Apple in lieve calo a Wall Street, perde lo 0.19% ma anche in assenza di cambiamenti radicali, qualora accadesse come accennano alcuni rumors, si attendono davvero tante sorprese per i prossimi mesi, sia sui Mac, sia su iPad, che lato software.