Censimento “I Luoghi del Cuore” FAI, classifica provvisoria del Centro Italia: il Masso delle Fanciulle al secondo posto

È un luogo di natura a rischio degrado il secondo più votato nel Centro Italia. Siamo in Toscana a Pomarance in provincia di Pisa dove, all’interno della riserva del Berignone già dichiarato Sito di Interesse Comunitario, si trova il Masso delle Fanciulle un’area naturale presso un tratto balneabile del fiume Cecina. Qui, tra le numerose spiaggette, le cascatelle e il laghetto naturale si narra che durante il Medioevo dai due faraglioni di pietra – il Masso che dà il nome al luogo – alcune giovani si fossero gettate nello specchio d’acqua sottostante, preferendo l’annegamento alle profferte indecenti di un signorotto locale. Il luogo, particolarmente amato sia dai locali che dai turisti, è però scarsamente valorizzato, mancando totalmente di punti di ristoro mentre i sentieri per raggiungerlo versano in condizioni precarie. Negli ultimi mesi è stato inoltre presentato un progetto per la realizzazione di due pozzi per esplorazione geotermiche, tuttora al vaglio della Soprintendenza. Il rischio di perdere questo prezioso luogo di natura ha dato il via alla mobilitazione: la comunità, sostenuta anche da alcune associazioni locali, ha raccolto finora più di 6.000 voti con l’obiettivo di portare il luogo all’attenzione delle autorità e garantirne così la sua salvaguardia e valorizzazione.

Sabato 24 settembre 2016 alle ore 9,30 Legambiente Valdera, in collaborazione con il Comitato Difensori della Toscana, organizzerà l’evento PULIAMO IL MONDO AL MASSO DELLE FANCIULLE.
Puliamo il Mondo è la versione italiana di “Clean Up the World”, un’iniziativa ambientale in cui i volontari di tutto il mondo ripuliscono, valorizzano e conservano i propri territori.
È invitato a partecipare all’iniziativa chiunque voglia contribuire alla tutela di questo luogo magico. Il ritrovo è fissato al parcheggio vicino al guado alle 9.30. Per chi non dovesse conoscere la strada il ritrovo è fissato a Saline di Volterra davanti al circolo Zanzibar alle 8,45.
Saranno presenti Sindaci e rappresentanti delle Amministrazioni Comunali di Volterra e Pomarance e durante l’evento verranno realizzate riprese video che andranno in onda sulle reti RAI.