Escursionista caduto in Lunigiana salvato con l’elicottero Pegaso

Momenti di paura nel primo pomeriggio di oggi sul Pizzo d’Uccello, nel territorio lunigianese di Casola (Massa Carrara), al confine con l’alta valle del Serchio nel Comune di Minucciano (Lucca), per la caduta di un escursionista. Difficili le operazioni di soccorso per le cattive condizioni del tempo con pioggia e nebbia che avvolgevano la zona dell’incidente. I piloti dell’elicottero Pegaso 3 del 118, decollato dall’aeroporto del Cinquale poco dopo le 13,30, con un intervento perfetto sono riusciti a localizzare il ferito nel frattempo raggiunto dalle squadre dei soccorsi alpini di Massa Lunigiana, Carrara e Lucca. L’escursionista ha riportato una lussazione alla spalla e non poteva piu’ muoversi. L’allarme era stato dato da altri due compagni di arrampicata.