Il tifone Meranti colpisce l’est della Cina: 28 morti e 15 dispersi

Si tratta del tifone più forte ad avere colpito la Cina quest'anno e il più forte ad avere colpito il Fujian dal 1949

LaPresse/XIinHua

È di 28 morti e 15 dispersi il bilancio del passaggio del tifone Meranti in Cina nelle province orientali di Fujian e Zhejiang. Si tratta del tifone più forte ad avere colpito la Cina quest’anno e il più forte ad avere colpito il Fujian dal 1949. La perturbazione ha toccato la terraferma in Cina giovedì mattina. Danneggiate oltre 18.300 case. Oltre 10mila operai stanno rimuovendo i detriti. Sono oltre 3mila gli alberi sradicati, mentre non si contano le strade e i muri distrutti.