La NASA annuncia una scoperta sensazionale, c’è vita sulla luna Europa?

Su Europa vi sarebbe un oceano al di sotto di uno strato ghiacciato, e molti esperti ritengono che potrebbe ospitare delle forme di vita

Sui social si rincorrono ipotesi sull’annuncio che la NASA farà lunedì 26 settembre: per molti l’Agenzia statunitense comunicherà di avere scoperto la vita su Europa, una delle lune di Giove. L’immaginazione ha preso il volo sul web (soprattutto dopo che grazie al telescopio Hubble si è rilevata “un’attività sorprendente” sul satellite naturale), e di conseguenza la NASA ha voluto fugare ogni dubbio: la scoperta che verrà divulgata tra qualche giorno non ha nulla a che fare con la vita extraterrestre.

Come noto, su Europa vi sarebbe un oceano al di sotto di uno strato ghiacciato, e molti esperti ritengono che potrebbe ospitare delle forme di vita. L’annuncio della NASA ha innescato una frenesia amplificatasi sui social media, tanto che è stata costretta a twittare che “lunedì verranno annunciate nuove scoperte sulla luna di Giove, Europa. Spoiler alert: non si tratta di alieni“.

Luna EuropaTornando alla realtà, è molto più probabile che la scoperta riguardi “pennacchi” di vapore acqueo che Hubble avrebbe rilevato nel 2012, che poi non sono più stati osservati: ciò potrebbe rendere lo studio di Europa molto più semplice, perché invece di perforare lo strato ghiacciato, gli scienziati potrebbero analizzare i “pennacchi” che deriverebbero dall’oceano presente in profondità.

Si ritiene che la luna ospiti due o tre volte la quantità d’acqua oceanica della Terra e si pensa che l’acqua sia salata e riscaldata dalle forze mareali generate dalla gravità di Giove, ecco perché non è congelata e perché si ritiene possa ospitare la vita.