Maltempo, ancora piogge e temporali al Centro/Sud: piogge torrenziali, trombe d’aria e temperature in picchiata [LIVE]

Maltempo, irrompe l'autunno nella settimana dell'equinozio: piogge, temporali e trombe d'aria al Centro/Sud, ancora instabilità nelle prossime ore

Il maltempo sta continuando a colpire duramente il Centro/Sud Italia in queste ore: la situazione più critica nel Gargano, dove Vico del Gargano sfiora i 90mm giornalieri. Ma sono numerose le località che stanno subendo l’impeto dei fenomeni atmosferici più estremi, non solo per i temporali e le forti precipitazioni, ma anche per le trombe d’aria. Anche nel pomeriggio i fenomeni più intensi stanno colpendo le Regioni Adriatiche, tra Marche, Abruzzo, Molise e Puglia dove sono ancora in atto dei temporali sparsi, localmente intensi, con scrosci di pioggia e temperature in netto calo. Anche al Sud piogge sparse, venti tesi di maestrale e temperature in calo. Abbiamo al momento +15°C a Potenza, +16°C a Vibo Valentia, Ancona e Vasto, +17°C a Cosenza, Vieste, Avezzano e Campobasso, +18°C a Pescara e L’Aquila, +19°C a Lamezia Terme, San Benedetto del Tronto e Foggia, +20°C a Napoli e Termoli, +21°C a Corleone, +22°C a Lipari e Castellammare del Golfo, +23°C a Palermo, Messina e Castelvetrano.

ImmagineEloquenti gli ultimi aggiornamenti delle immagini satellitari e delle fulminazioni: l’instabilità persiste lungo tutto l’Adriatico e nel basso Tirreno, che nella sera/notte sforneranno ulteriori fenomeni temporaleschi. Nella Calabria tirrenica i fenomeni più estremi. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: