Previsioni Meteo: nuvole e acquazzoni al centro/sud

"Tra venerdì e domenica - affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo - protagonista diventerà l’alta pressione"

La perturbazione che sta attraversando l’Italia una volta abbandonata la Penisola domani (giovedì) ci lascerà in eredità un po’ di instabilità che porterà qualche acquazzone residuo al Sud. Tra venerdì e domenica – affermano i meteorologi del Centro Epson Meteoprotagonista diventerà l’alta pressione che, tornando a occupare parzialmente l’Italia, ci regalerà giornate nel complesso buone, tra sole e nuvole, con poche piogge per lo più confinate all’estremo Sud e con temperature nel complesso in linea con le medie stagionali.”

ombrelloGiovedì residue piogge brevi o rovesci nel Centrosud della Puglia, bassa Campania, Calabria e nordest della Sicilia con tendenza a esaurimento dei fenomeni. Nel resto dell’Italia passaggio a tempo asciutto, salvo il rischio di qualche rovescio sui rilievi della Sardegna. Tempo più soleggiato, anche se non mancheranno passaggi di nuvole variabili, su Alpi, Nordovest, tra basso Lazio, Abruzzo e resto del Sud. Temperature in lieve calo nelle minime, in lieve calo nei valori massimi su Puglia e alto Ionio; stabili o in lieve rialzo altrove, con rialzi di 1-4 gradi al Nord. Venti settentrionali fino a localmente moderati su medio e basso Adriatico e sulle Isole. Venerdì in gran parte d’Italia si alterneranno nuvole e momenti soleggiati, e le piogge saranno comunque poche: isolati piovaschi infatti nel corso del giorno bagneranno solo l’Appennino Ligure, i rilievi della Calabria, la Sicilia Orientale e le zone interne della Sardegna. Temperature stazionarie o in leggero aumento, in generale comprese entro i valori medi stagionali. Tra il fine settimana e l’inizio della prossima si prospetterebbe una fase di tempo tranquillo e in prevalenza soleggiato per la rimonta dell’alta pressione. Non mancherà qualche passaggio nuvoloso assolutamente temporaneo con una sostanziale prevalenza delle schiarite. Qualche residuo episodio di instabilità sarà ancora possibile nella giornata di sabato tra bassa Calabria e Sicilia orientale, in attenuazione nella notte successiva. Temperature senza grosse variazioni con tendenza a lievi rialzi e con valori vicini alle medie stagionali.