Rilegno per l’ambiente a Terra Madre Salone del Gusto

Rilegno è il Consorzio nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclaggio degli imballaggi di legno in Italia

Lo sapevate che con 11.500 tappi riciclati si possono realizzare 10 m² di pannello isolante? E proprio al sughero, materiale proveniente da coltivazioni sostenibili, rispettose dell’ambiente e della biodiversità, Rilegno (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclaggio degli imballaggi di legno) dedica parte delle sue attività. Fin dal 2009 il consorzio ha attivato a Torino la raccolta differenziata del sughero Tappoachi? e oggi anche l’Enoteca della Banca del Vino all’interno di Terra Madre Salone del Gusto differenzia i tappi di sughero raccogliendoli in un grande contenitore che trasmette il senso del riuso e del riciclo.

contenitore tappi 2La struttura, progettata dal collettivo torinese Izmade, sposa la raccolta dei tappi di sughero con il riciclo creativo del legno: tanti elementi in legno di riuso si uniscono a formare un grande cilindro in cui è incastonata una fascia trasparente, da dove poter controllare il livello di raccolta. Al termine della manifestazione, i tappi saranno infatti contati per poi prendere la strada dell’avvio al riciclo e diventare pannelli per isolamento, oggetti artistici, calzature, prodotti per l’edilizia e strumenti musicali. La raccolta dei tappi di sughero avverrà anche durante l’evento Tramonto DiVino di sabato 24 settembre allo Circolo della Stampa Sporting (Corso Agnelli 45). Durante la serata, i tappi verranno accumulati in contenitori ad hoc per poi essere destinati all’Enoteca di Palazzo Reale. La partnership sistemica all’interno di Terra Madre Salone del Gusto, che Rilegno attua da oltre 10 anni, è spiegata nello spazio Systemic Event Design (SEeD) curato dall’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Unisg).

Per diffondere una corretta cultura del riciclo, negli spazi di Terra Madre Salone del Gusto (Piazza Castello, Parco del Valentino…) sono a disposizione 100 isole ecologiche, punti di riferimento per la raccolta differenziata presidiati dai volontari di Legambiente.

RILEGNO: CHI E’ E COSA FA

contenitore tappiRilegno è il Consorzio nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclaggio degli imballaggi di legno in Italia. E’ nato a seguito del decreto legislativo 22/97 e risponde al testo unico ambientale 152/2006 e successive modifiche. Rilegno ha il compito di organizzare e garantire il riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio di legno (pallet, cassette per l’ortofrutta, casse, gabbie, bobine per cavi) e di altri rifiuti legnosi  (porte, infissi, mobili…) provenienti dal circuito cittadino. Riciclare il legno, significa risparmiare energia, migliorare la qualità dell’aria e al contempo evitare gli sprechi. Il legno ha mille usi, per il comparto produttivo e industriale: una volta conclusa la sua ‘prima vita’ può ancora viverne altre mille e diventare necessario nutrimento per l’economia circolare. Ricordare a tutti il valore e le potenzialità del materiale naturale e sostenibile per eccellenza è il cuore dell’attività del Consorzio: il legno ha valore, diamo valore al legno.