Salute: il multitasking? Produce solo stress

Multitasking addio: il cervello umano è programmato per pensare una sola cosa alla volta, quindi facendo più cose contemporaneamente si perde tempo

Multitasking addio: secondo James Rouse, medico naturopata, autore del libro “Think Eat Move Thrive” e cofondatore di Healthy Skoop, il cervello umano è programmato per pensare una sola cosa alla volta, quindi facendo piu’ cose contemporaneamente si perde tempo e si rischia di fare tutto male, perche’ la mente e’ distratta nel pensare all’attivita’ successiva. “Passando da un’attivita’ all’altra facciamo il 50 per cento in meno rispetto a quello che potremmo fare impegnandoci su una cosa alla volta,” spiega Rouse, che insegna ai suo pazienti come concentrarsi su una sola attivita’ alla volta.

Ecco quindi come diventare single-tasker:

  1. Prima di tutto è importante cambiare una cosa al giorno nelle abitudini quotidiane;
  2. Non guardare il telefonino o il televisore quando si sta insieme agli altri;
  3. Iniziare la giornata nel modo giusto, il cellulare “sarebbe meglio lasciarlo in un’altra stanza in modo da essere costretti a mettere i piedi a terra prima di guardarlo e avere il tempo di fare un respiro profondo prima di fare qualsiasi altra cosa“.
  4. Fare una passeggiata all’aria aperta senza tablet, cellulare o computer;
  5. Ritagliarsi del tempo ogni giorno per dedicarsi ad una cosa importante da fare;
  6. Abbracciare qualcuno, riduce lo stress;
  7. Non smettere di provare, “anche se a volte sembra difficile potersi concentrare solo su una cosa“.