Terremoto Centro Italia: abbattuti due edifici pericolanti ad Arquata

Abbattuti due edifici pericolanti in due frazioni di Arquata del Tronto colpite dal terremoto del 24 agosto

LaPresse/Settonce Roberto

Primi interventi di abbattimento di edifici pericolanti oggi in due frazioni di Arquata del Tronto colpite dal terremoto del 24 agosto. Nel dettaglio, i vigili del fuoco hanno abbattuto una casa inagibile a Pretare lungo la SP89 che collega Arquata a Montegallo, e un’altra abitazione lungo la strada fra Spelonga e Colle, a Faete.