Terremoto, il Sindaco di Arquata: “Della Valle ha promesso lavoro per i nostri giovani”

Diego Della Valle e’ venuto qui ad Arquata a vedere di cosa abbiamo bisogno, e ci ha promesso che prenderà alcuni giovani di qui a lavorare nel suo stabilimento di Casette d’Ete. Poi potrebbe realizzare un laboratorio, una fabbrica nuova proprio qui da noi, in modo da non far morire il paese”. Aleandro Petrucci, sindaco di uno dei centri più colpiti dal terremoto, e’ molto contento della visita di mister Tod’s: ”e’ venuto con la moglie, ha visto le tendopoli, la catastrofe, e ci ha chiesto cosa ci serviva – racconta -. Pensava a qualcosa per gli anziani, ma io gli ho detto che sono i giovani il problema più urgente: se se ne vanno loro Arquata e’ finita”. Da qui l’idea di creare opportunità di lavoro.