Terremoto L’Aquila: senatori Idv, Bertolaso senza vergogna

"E' davvero stupefacente la mancanza di vergogna di Bertolaso: durante la campagna elettorale a Roma annunciò che avrebbe rinunciato alla prescrizione"

E’ davvero stupefacente la mancanza di vergogna di Bertolaso: durante la campagna elettorale a Roma annunciò in pompa magna che avrebbe rinunciato alla prescrizione nel processo che lo coinvolge a L’Aquila. Ora si è rimangiato la parola data. Un comportamento esecrabile e intollerabile. Una persona seria quando prende un impegno lo mantiene“. Lo affermano in una nota i senatori Idv Alessandra Bencini, Maurizio Romani e Francesco Molinari. “Altro che annunci di beau geste: quello di Bertolaso e’ una vergognosa e insopportabile presa per i fondelli, che evidentemente descrive bene il personaggio. Se l’ex capo della Protezione civile non fara, di fatto, i conti con la giustizia per tutto quello che ha combinato, almeno speriamo provi a farlo con la sua coscienza“, hanno concluso.