Terremoto: nell’Agrigentino “Amatriciana”, serata di beneficenza per le vittime

"Amatriciana" è la serata di beneficenza che si svolgerà sabato prossimo, a partire dalle 21, in piazza Scandaliato a Sciacca, in provincia di Agrigento

LaPresse/Vincenzo Livieri

Aiutare le popolazioni di Amatrice e delle zone colpite dal sisma lo scorso agosto, con una raccolta fondi da destinare alla ricostruzione. È questo lo scopo di “Amatriciana“, la serata di beneficenza che si svolgerà sabato prossimo, a partire dalle 21, in piazza Scandaliato a Sciacca, in provincia di Agrigento. L’iniziativa è stata presentata questa mattina durante una conferenza stampa dall’assessore Salvatore Monte, dal dirigente dell’istituto alberghiero “Amato Vetrano”, Caterina Mulè, e dal gruppo di volontari da cui è partita l’idea di promuovere un evento di beneficenza a favore delle popolazioni terremotate, seguendo il format di analoghe iniziative che si stanno organizzando in tutt’Italia.
Ci saranno momenti di intrattenimento, di gioco e di degustazioni di un piatto tipico di Amatrice, l’amatriciana, che dà il titolo alla manifestazione. In piazza Scandaliato ci saranno stand degustativi di solidarietà a cura dell’istituto Amato Vetrano, tavoli per giocare al “Dr. Why”. Ospiti della serata il dj Daniele Ciancimino, Roberto Giglio e la Excelentia Dance Studio. I promotori di “Amatriciana” hanno lanciato un appello alla partecipazione “per aprire il cuore alla solidarietà”. (AdnKronos)