A Cogne il 16° anniversario dell’alluvione del 2000 nel segno dei riconoscimenti ai soccorritori del Veneto

La Devétéya di Cogne del 1° ottobre 2016, è anche l’occasione per ricevere un gruppo di volontari veneti che durante l’alluvione del 2000 – che duramente ha colpito la comunità ai piedi del Gran Paradiso – hanno portato soccorso e aiuto alla popolazione.

L’occasione è importante per rinsaldare il legame fra Cogne e il bellunese, la provincia veneta che ha dato molti minatori a Cogne; minatori che a Cogne hanno poi dato vita a quelle numerose famiglie ancora oggi residenti sul territorio comunale. In particolare, da diversi anni, il Comune di Cogne ha stretto un patto di amicizia con il Comune di Mel (BL), amicizia che ogni anno viene rinnovata e rinsaldata in occasione di visite reciproche nei propri territori.

Alle presenza di Autorità Provinciali e Regionali il Comune di Cogne renderà quindi omaggio al lavoro di questi gruppi di volontari. Già in passato ci furono occasioni in cui furono ringraziati invece i volontari del Trentino, fra i più attivi nei soccorsi alla comunità cogneintse.