A Cuneo si rompe un barella, paziente cade e muore: ipotizzato l’omicidio colposo

La procura di Cuneo ha aperto un'inchiesta su un 74enne morto all'ospedale Santa Crocedopo che la barella su cui lo stavano trasportando si e' rotta ed e' caduto a terra

La procura di Cuneo ha aperto una inchiesta su un 74enne morto sabato scorso all’ospedale Santa Croce di Cuneo dopo che, quattro giorni prima, la barella su cui lo stavano trasportando si e’ rotta ed e’ caduto a terra. L’incidente, di cui solo oggi si e’ avuto notizia, e’ avvenuto mentre Carlo Bono, impresario edile in pensione di Borgo San Dalmazzo, veniva trasportato dal reparto in cui era ricoverato all’ambulatorio per essere sottoposto a un trattamento terapeutico. Cinque persone sono state indagate per omicidio colposo. Venerdi’ sara’ disposta l’autopsia.