Buono, il mio nome è Giacomo Buono

??????????????????????????????????????????????????????????

di Kirieleyson – Il nome straniero spesso aiuta nell’attività artistica, suscitando l’interesse del pubblico quando l’artista è ancora uno sconosciuto. Tra i nomi di fantasia americanizzati  utilizzati nel cinema nazionale, forse i più famosi sono stati quelli di Bud Spencer e di Terence Hill, protagonisti di tantissimi film comico-d’azione negli ultimi decenni del secolo scorso. In effetti tanti credettero dapprincipio che si trattasse di autentici attori americani e solo con il tempo si seppero i loro veri nomi, Carlo Pedersoli   Mario Girotti. Rimarrà sempre il dubbio se i due attori avrebbero avuto lo stesso successo che hanno poi ottenuto se si fossero presentati al pubblico con i loro nomi all’anagrafe.

Ma facciamo il discorso al contrario, come sarebbero stati accolti dal pubblico nazionale tante celebrità del mondo artistico anglosassone se avessero avuto il loro nome tradotto in italiano? E’ opinione diffusa che avrebbero perso tutto il loro appeal. Vediamo i vari casi che si sarebbero potuti presentare (in ordine: il nome vero e quello  “italiano”):

  • Richard Gear                       Riccardo Ingranaggio
  • Jack Nicholson                   Giacomo De Nicola
  • Steve Mac  Queen              Stefano della Regina
  • Tom cruise                         Tommaso Crociera
  • Nicolas Cage                      Nicola  Gabbia
  • James Brown                    Giacomo Marrone
  • Anthony Steel                   Totò Acciaio
  • Christopher Lambert        Cristoforo Lamberti
  • Connie Wet                        Concettina Bagnato
  • Elizabeth  Dry                    Elisabetta  Asciutto
  • Bill Gates                            Guglielmo Cancelli
  • Bob Hope                           Roberto Speranza
  • Angelina Jolie                    Angelina Graziosa
  • Sharon  Stone                   Sharon Pietra
  • Julia Roberts                     Giulia Roberti 
  • Nicole Kidman                   Nicoletta Uomobambino
  • Paul Newman                    Paolo Uomonuovo
  • Penelope Cruz                   Penelope Croce

E come sarebbe stato credibile James Bond, il più famoso degli agenti segreti del cinema se, nel presentarsi all’affascinante partner di turno, avesse detto:

Buono, il mio nome è Giacomo Buono?