Casi di aviaria in India: chiude lo zoo di Delhi

La misura precauzionale si è resa necessaria dopo il decesso di diversi animali colpiti da influenza aviaria

Sospese, a partire da oggi, le visite del pubblico nello zoo di New Delhi in India, dopo la conferma che la morte di alcuni uccelli deceduti nei giorni scorsi è stata causata dall’influenza aviaria. E’ quanto riferisce l’agenzia di stampa Pti, che sottolinea come i casi evidenziati riguardino otto uccelli acquatici ed alcune anatre e pellicani. Un responsabile del parco ha confermato che “lo zoo è stato chiuso fino a nuovo ordine. Abbiamo inviato tessuti di due anatre morte a laboratori per ulteriori ricerche”.

Nella struttura purtroppo questi tipi di contagi non sono una novità: a gennaio scorso infatti un’altra epidemia aveva colpito mortalmente diversi esemplari (46) di cervo maculato (chital). Soltanto un mese fa l’India aveva ufficialmente dichiarato di essersi liberata dal contagioso virus.