Fumo in cabina: atterraggio d’emergenza per un aereo Lufthansa

Un aereo della Lufthansa è stato costretto ad un atterraggio d'emergenza

Un aereo della Lufthansa con 345 passeggeri e 18 membri dell’equipaggio a bordo è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza a Gander, Newfoundland, in Canada dopo che è uscito fumo in cabina. A renderlo noto è stato un portavoce della compagnia, precisando che i piloti del volo LH464, decollato da Francoforte con destinazione Orlando, in Florida, hanno dovuto indossare le maschere ad ossigeno durante la manovra di atterraggio, che si è svolta senza problemi. L’aereo, ha reso noto la compagnia, rimarrà a Gander per i controlli tecnici necessari.