Grande successo per il quarto Convegno di Ufologia città di Pomezia

Il "Quarto Convegno di Ufologia città di Pomezia" svoltosi al prestigioso Simon Hotel di Pomezia domenica 2 ottobre si é concluso con un enorme successo

Il “Quarto Convegno di Ufologia città di Pomezia” svoltosi al prestigioso Simon Hotel di Pomezia domenica 2 ottobre si é concluso con un enorme successo! Un ovazione di pubblico e stampa per tutta la giornata sono stati segnalati circa 300 partecipanti! Il Simon Hotel è sempre di più a pieno titolo l’ hotel degli Ufo e l’organizzazione impeccabile e precisa della dott.ssa Francesca Bittarello (Presidente Aviatoria Consulting e ricercatrice aeronautica e ufologa) e dott. Angelo Carannante (Presidente C.Ufo.m) Il lungo e qualificato programma pieno di sorprese e novità era dalle 10.30 alle 19.00 ha fatto si che l’evento riscuotesse solo complimenti e l’ intera giornata é stata seguita da Rai 2 che farà uno speciale (siamo nell’ attesa di sapere il giorno) dal programma Nemo (il conduttore é Alessandro Sortino ex iena che si è dilettato per tutta la giornata a fare interviste), presenti anche tanti altri giornalisti, grande soddisfazione di tutti i presenti,presente anche Filiberto Caponi che ha fotografato un piccolo ebe un alieno ferito che si era rifugiato nel suo giardino ad Ascoli Piceno in campagna e ha portato le foto che hanno stupito e impressionato stampa e pubblico, immancabile il Centro ufologico Mediterraneo con il suo Presidente Angelo Carannante che ha spiegato “alieni. i governi ci preparano al primo contatto?” poi l’ ing. Ennio Piccaluga ”vita intelligente su marte. presentazione del nuovo libro “ritorno su lahmu”. Ennio Piccaluga. e’ un ingegnere autore del best seller “ossimoro marte” ed esperto di fama mondiale sulla possibilità di vita intelligente nel cosmo. memorabile la sua partecipazione a voyager insieme alla compianta Margherita Hack. e’ presidente onorario del c.ufo.m. A seguire Ivan Ceci “incontri e rapimenti alieni nel passato: quattro casi documentati dal ix al xvii secolo”. Francesca Giuliana Cialini con una trattazione storica “astronavi dal passato”. Poi due contattati dagli alieni che hanno destato stupore e interesse per le loro esperienze di contattati la polacca Iwona Szymanska e Fabrizio Molli, Emilio Spedicato ha parlato del “soffitto della tomba di senmut e origine delle antiche teogonie: nascita di venere, uovo cosmico”, Matteo Tenan “esperienze umane ed interferenze aliene!”, Berardino Ferrara spiegando che potrebbe essere pericoloso inviare segnali in cielo perché gli alieni potrebbero essere ostili “inviare segnali nello spazio.quali pericoli?”.

Si ricorda che la Location di Pomezia è stata scelta per questo strepitoso e più importante Convegno in Italia perché la dott.ssa Francesca Bittarello abita a Pomezia. Nel ricco programma di una domenica con gli alieni erano presenti come ospiti Dario Giardi, affermato scrittore di fantascienza e con collegamento telefonico in viva voce e microfono fatto al pubblico la c.te Fiorenza de Bernardi, prima pilota di linea in Italia e terza al mondo, figlia dell’asso dell’aeronautica Mario De Bernardi a cui è intitolato l’ Aeroporto di Pratica di Mare con l’augurio che la prossima edizione sia presente la prossima edizione. La quinta edizione è prevista ad aprile 2017, gli organizzatori hanno aperto un gruppo facebook dove iscriversi per restare informati dal titolo “Convegno di ufologia città di Pomezia”, Per informazioni organizzazione dott.ssa Francesca Bittarello cell. 3294218323 mail: francesca.bittarello@aviatoriaconsulting.it