Salute, al Gemelli decolla il percorso clinico assistenziale per la psoriasi

Salute, al Gemelli decolla il percorso clinico assistenziale per la psoriasi

Attivato presso la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma il Percorso Clinico Assistenziale dedicato al paziente con psoriasi

Attivato presso la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma il Percorso Clinico Assistenziale dedicato al paziente con psoriasi, un modello di assistenza a 360 gradi che dà nuovo slancio all’attività ambulatoriale specialistica in tutte le fasi della gestione di questa invalidante malattia della pelle di origine multifattoriale, che va dalla diagnosi alla cura sempre più personalizzata, attraverso la “riorganizzazione” dell’Ambulatorio Multidisciplinare psoriasi della Uoc di Dermatologia. La presentazione ufficiale del percorso (PCA psoriasi) si terrà a partire dalle 11 di giovedì 27 ottobre presso la Hall del Policlinico A. Gemelli (Largo Agostino Gemelli, 8 – Roma), presenti il dott. Giovanni Raimondi, Presidente Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, l’ing. Enrico Zampedri, Direttore Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, il prof. Rocco Bellantone, Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica.

La psoriasi è stata definita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come una malattia cronica invalidante e dal 2004, il 29 ottobre, si celebra annualmente una giornata mondiale dedicata alla patologia al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e continuare a informare correttamente e a sostenere i pazienti. Quest’anno, per tale occasione, con il patrocinio dell’ADIPSO (Associazione italiana per la difesa degli psoriasici), in molte strutture ospedaliere tra cui il Policlinico A. Gemelli, i dermatologi saranno a disposizione dei pazienti che hanno una diagnosi conclamata o un sospetto di psoriasi. Presso il Policlinico saranno aperti quattro ambulatori per visite gratuite dalle 9 alle 14. L’equipe della Uoc di Dermatologia, coordinata dalla professoressa Peris, organizzerà il flusso dei pazienti seguendo l’ordine di arrivo. La psoriasi è una malattia infiammatoria della cute ad andamento cronico, che colpisce all’incirca il 4% della popolazione mondiale.

In Italia – spiega la professoressa Ketty Peris, Responsabile Uoc Dermatologia del Policlinico A. Gemelli e Ordinario di Dermatologia dell’Università Cattolica – la psoriasi colpisce oltre 2,5 milioni di persone. Si tratta di una malattia infiammatoria cronica (né infettiva, né contagiosa), caratterizzata da fasi di remissione alternati a fasi di peggioramento, che può colpire persone di tutte le età, dai bambini agli anziani“. Numerosi studi hanno chiarito la natura complessa e multifattoriale della malattia, al cui sviluppo concorrono fattori genetici, immunologici e ambientali. Fattori scatenanti come farmaci, stress psico-emotivo, traumi fisici e infezioni delle vie respiratorie possono aggravare la malattia. In alcuni casi la malattia può avere carattere familiare e quindi colpire più membri della stessa famiglia.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...