Tecnologia: nel futuro cambierà il “cervello” delle nostre città

Sarà soprattutto l'Internet delle cose a rivoluzionare il "cervello" delle nostre città

Secondo gli esperti di sviluppo urbano e smart cities riuniti in occasione di ‘D-nest International Inventors Exhibition‘, la fiera degli inventori al PalaExpo di Venezia, i cambiamenti che ci attendono nel futuro avverranno lentamente, senza stravolgere il volto delle città così come lo conosciamo oggi. Sarà soprattutto l’Internet delle cose a rivoluzionare il “cervello” delle smart cities, spiega Alessandro Fossato, di Interlogica Industries.