Tecnologia: pronto il transistor più piccolo del mondo

E' in arrivo il piu' piccolo transistor al mondo, realizzato senza utilizzare il tradizionale silicio, con materiali semiconduttori

Il silicio potrebbe non servire più per i dispositivi elettronici e potrebbe essere un ulteriore passo avanti nella miniaturizzazione dei dispositivi elettronici. Tutto ciò grazie al piu’ piccolo transistor al mondo, realizzato senza utilizzare il tradizionale silicio, con materiali semiconduttori. Descritto sulla rivista Science, e’ stato costruito nell’Universita’ del Texas a Dallas. Il piu’ piccolo transistor finora mai realizzato era fatto di silicio. Questo nuovo dispositivo dalle dimensioni impensabili e’ stato invece costruito con una nuova combinazione di materiali indicati dalla sigla Tdm (dicalcogenuri).

Si tratta di materiali semiconduttori dalle proprieta’ straordinarie, con caratteristiche intermedie tra i materiali bidimensionali, come il grafene, e quelli tridimensionali, come il silicio. Una peculiarita’ che rende questi metalli, oltre che estremamente versatili e magnetoresistenti, anche in grado di raggiungere dimensioni piccolissime. “I transistor di silicio si stanno avvicinando al loro limite dimensionale”, ha osservato Moon Kim, professore di scienza dei materiali e ingegneria presso nell’Universita’ del Texas e autore dello studio. “La nostra ricerca – ha aggiunto – fornisce nuove informazioni sulla possibilita’ di andare oltre il limite di scala ultimo della tecnologia dei transistor a base di silicio“.